fbpx

Silvia Furlan

SilviaFurlan(1)

Silvia Furlan è attrice e responsabile, insieme a Elena Marino, della Direzione Artistica e Didattica della Compagnia Teatrincorso e di Spazio 14.
Ha studiato danza classica per oltre 7 anni con il metodo della Royal Academy of Dance, danzando in numerosi balletti a Torino, Vicenza e altre città venete.
In seguito ha approfondito le tecniche dell’arte dell’attore attraverso stages e laboratori con attori, danzatori, esperti di psicomotricità e registi come Pippo Delbono e Pepe Robledo, Catia Gatelli, Tullia Pedrotti, Laura Scudella, Anna Giovanazzi, Nevio Gambula, Alfio Petrini, Patricia Zanco, Maria Consagra, Przemek Wasilkowski, César Brie.

Nel 1998 inizia a lavorare nella Compagnia Teatrincorso e da allora ha partecipato a tutti gli spettacoli e le attività della compagnia, entrando a far parte della Direzione Artistica.

Insegna dizione e ha presentato letture interpretate durante svariate manifestazioni. Voce recitante in audiolibri per ragazzi (ed. Erickson). Interviene come voce narrante nella trasmissione radiofonica “In Europa” condotta da Umberto Broccoli, regia di Antonio Lauritano, Rai Radio 1. Partecipa a film (“Grido” di Pippo Delbono, “Il reame del nulla” di Razi e Soheila Mohebi) e fiction (“Sposami” –  in programmazione su RAI 1 nel 2012)

Insegna teatro per bambini nelle scuole elementari e ha condotto con Elena Marino numerosi corsi di aggiornamento per insegnanti.

Oltre a svariati ruoli come attrice in spettacoli della compagnia: “Distanze, esperimenti sul vuoto”, “Alla luce delle storie”, “La vera storia di Marco Polo”, “Voci della terra”,”Terra di nessuno” (teatro di strada), “Storie di terra, aria e fuoco” (commissionato dal Servizio Biblioteche del Comune di Trento), “Storie in valigia” (presentato nella sale di pubblica lettura di Trento e di numerosi altri comuni del Trentino e fuori regione, con più di 500 respliche), “Storie express” e “Gli acchiappastorie” (cicli di spettacoli di teatro in piazza per Natale in collaborazione con il Comune di Trento), “Storie d’acqua” (letture per ragazzi, portato anche a Milano), “Echi d’Odissea” (lettura-concerto, in collaborazione con la Libreria Drake e il Centro di Riabilitazione “F. Martini” di Trento), “Con il naso all’insù” (commissionato dal Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento), “Stelle stelle stelle!”, “Nello spazio, nel tempo… Studio dal Faust di Goethe in una notte”, “Zone”, “Barbablù”, “A_part”, “Hänsel e Gretel”, “Pinocchio”, “Le troiane”, “Dietro lo specchio – I believe in perfection”, “Life is now”, “Il mio pensiero felice è come un treno che non si ferma mai…”, progetto “Global Market” (selezione Premio Kantor – CRT Milano), “Cuore di pezza”, “Amare Foglie”, “La zona nera”, “Divino”, “Pass/ages”, “ETERNeTÀ”, “In nome della libertà”, “Riti di passaggio”, “La guerra in casa”, “Voci nella tempesta” (spettacolo vincitore della seconda edizione del Premio Nuova_Scena.TN).