Scrittura drammaturgica

Per i corsi di scrittura drammaturgica sono previste lezioni pratiche con lo scrittore e drammaturgo Vitaliano Trevisan per il mese di novembre 2021. Il calendario e le modalità dettagliate saranno comunicate al più breve.

Per segnalare il proprio interesse al corso e prenotare eventualmente il proprio inserimento all’interno del numero massimo previsto di partecipanti, inviare una email a formazione@spazio14.it specificando “interesse per corso drammaturgia con Vitaliano Trevisan – novembre 2021”.

Qui il programma di massima:

Scrivere per la scena

Che cosa significa scrivere per la scena? Un ciclo di lezioni per esplorare e acquisire gli elementi tecnici di base della scrittura drammaturgica, partendo dall’impostazione del testo sulla pagina, il valore della punteggiatura, la didascalia, la gestione della pausa, per arrivare a definire gli “strumenti” – l’azione, il conflitto, l’evento –, che ne costituiscono la peculiarità. Il programma prevede esercizi pratici di analisi testuale e di scrittura.

1° – Introduzione generale – sul concetto di drammaturgia, intesa come scrittura per il teatro in senso “classico”, e sulle sue peculiarità.

2° – La struttura – la divisione in tre atti, la scena, gli “strumenti”.

3° – L’azione – che cos’è l’azione? – la motivazione e il sottotesto. Esempi ed esercizi.

4° – Il conflitto – diretto, indiretto, esterno e interno. Esempi ed esercizi.

5° – L’evento – cambio di stato, scioglimento. Esempi ed esercizi.

6° – Sul personaggio. Protagonista/antagonista, caratterizzazione, punto di vista. Esempi ed esercizi.