Seminario sulla scrittura del romanzo

IL ROMANZO DA SCRIVERE E QUELLO DA PUBBLICARE

Un minicorso intensivo 
a cura di Vanni Santoni
In collaborazione con la Scuola del Libro di Roma

QUANDO:
giovedì 29 e venerdì 30 marzo 2018
h 19.30 / 22.30

DOVE:
Teatro Spazio 14
via Vannetti 14 – 38122 Trento

QUANTO: 
il costo è 150 euro.

Il corso verrà attivato con un numero minimo di 14 iscritti
Per prenotazioni e informazioni: 346.6050763 – email: formazione@spazio14.it
(si prega di scrivere il proprio nominativo, età e recapito telefonico)

Iscrivimi

Giovedì 29, dalle 18.00 alle 19.00, prima dell’inizio del corso, Vanni Santoni presenterà il suo ultimo libro “L’Impero del sogno” (Mondadori 2017) in dialogo con Luca Giudici de La Piccola Libreria. L’incontro si terrà alla Bookique, Via Torre d’Augusto 29. Ingressi libero e aperto al pubblico

Prima parte: il romanzo da scrivere • giovedì 29 marzo • 19.30/22.30

Minicorso di scrittura romanzesca. In tre ore non si può insegnare a scrivere un romanzo da zero, ma si può trasmettere un numero considerevole di accorgimenti stilistici e strutturali a chi un romanzo lo sta già scrivendo o vorrebbe scriverlo. Un’ora di lezione sulla costruzione dell’architettura di un romanzo; due ore sullo stile, commentando in tempo reale i testi dei partecipanti.

Venerdì 30, dalle 18.30 alle 19.30 prima dell’inizio del corso “A tu per tu con Vanni Santoni: scrittore, editor, lettore”. Il making of de “La stanza profonda” (Laterza ed.) Ingresso libero.

Seconda parte: il romanzo da pubblicare • venerdì 30 marzo • 19.30/22.30

Piccolo tour nell’editoria e minicorso di editing. Due ore di lezione su come si costruisce una collana di qualità e sul lavoro di editing sui singoli testi. Un’ora sulla struttura dell’editoria italiana e del campo letterario (riviste, agenzie, etc.), sui grandi gruppi editoriali e le case editrici indipendenti di qualità, e sui processi che regolano la pubblicazione.

 

Vanni Santoni

Vanni Santoni (1978), dopo l’esordio con Personaggi precari ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Se fossi fuoco arderei Firenze (Laterza 2011) In territorio nemico (minimum fax 2013, da fondatore e coordinatore), Muro di casse (Laterza 2015), La stanza profonda (Laterza 2017, candidato al premio Strega) e i romanzi fantastici Terra ignota e Terra ignota 2 (Mondadori 2013 e 2014). Scrive sul Corriere della Sera e dirige la narrativa di Tunué. Il suo ultimo romanzo è L’impero del sogno (Mondadori 2017).