Week-end intenso: Marianella Sclavi sab 11 e TRASFIGURAZIONI: “Otello” dom 12 ottobre

Riqualificazione urbana partecipativa nel quartiere Isola di  Milano
Marianella Sclavi

Un week-end intenso a Spazio 14: Marianella Sclavi sabato 11 e lo spettacolo “Otello” domenica 12 ottobre.

Ingresso gratuito.
Il Circolo Universitario Culturale e Spazio 14 propongono due iniziative di rilievo sabato 11 e domenica 12 ottobre a Trento, con ingresso gratuito.

La prima vede ospite l’illustre scrittrice e studiosa Marianella Sclavi, presente presso Spazio 14 nell’ambito del progetto Communication Hub promosso dal C.U.C. (Circolo Universitario Culturale) in collaborazione con Piani Giovani di zona, Comune di Trento Politiche Giovanili – Provincia Autonoma di Trento. Marianella Sclavi, della quale è appena uscito il libro La scuola e l’arte di ascoltare. Gli ingredienti delle scuole felici, per la Feltrinelli 2014, parlerà alle ore 20.30 presso Spazio 14 in via Vannetti (www.spazio14.it) a proposito di: “L’Arte di ascoltare per uscire dalle nostri cornici e gestire i conflitti”.

Il singolo tratto distintivo delle società “felici” è la capacità di trasformare la diversità in risorsa. Si tratta di ambienti in cui diventa “normale” considerare la molteplicità dei punti di vista come occasione per costruire soluzioni creative di mutuo gradimento, invece che come occasione per costruire degli schieramenti ostili e contrapposti. Tre sono le abilità che a questo fine è necessario coltivare: ascolto attivo, auto-consapevolezza emozionale ed umorismo.
Marianella Sclavi, scrittrice e studiosa di Arte di Ascoltare e Gestione Creativa dei Conflitti, ha insegnato Etnografia Urbana alla I Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Altri suoi libri: Arte di Ascoltare e Mondi Possibili (prima edizione 2000); Avventure Urbane, progettare la città con gli abitanti, che è divenuto un classico della progettazione partecipata in Italia (Eleuthera 2002, 2014). Con Vittorio Foa ha scritto l’introduzione al libro di Susan Podziba: Chelsea Story. Come una città corrotta ha rigenerato la sua democrazia. Con Gabriella Giornelli: La scuola e l’arte di ascoltare, Feltrinelli 2014.

La partecipazione all’incontro con Marianella Sclavi è gratuita, ma si chiede gentilmente di confermare la partecipazione con una email a: cuctrento@gmail.com.

Piano giovani Arte e culturavert_coloreProvincia Autonoma di TrentoPolitiche Giovanili

 

 

 

"Otello" 2014, regia Silvia Furlan
“Otello” 2014, regia Silvia Furlan

 

La seconda iniziativa, domenica 12 ottobre alle 20.45, vede in scena gli allievi del primo anno di Spazio 14 per lo spettacolo “Otello”, per la regia di Silvia Furlan. Attori: Anna Bruschetti, Antonella Finotti, Massimiliano Furlani, Lorena Giongo, Massimiliano Melloni, Bilanny Montero, Martina Rigoni, Alessandro Zoglio. Lo spettacolo rientra nella manifestazione TRASFIGURAZIONI realizzata sempre dal C.U.C. con il contributo di Opera Universitaria e Università degli Studi di Trento. La classica vicenda shakespeariana viene calata nell’ambiente pieno di competizione e invidie del lavoro d’ufficio, dove tra ruoli e giochi di potere si spendono e si esauriscono brutalmente l’amore e la possibilità di relazioni umane felici.

Anche lo spettacolo è a ingresso gratuito, ma si invita a segnalare la propria presenza con una prenotazione da sito (www.spazio14.it) o all’indirizzo email spettacolits14@gmail.com.

intestazione_doc_orizz_nero

Per informazioni:
Candida Mati, Responsabile organizzazione e ufficio stampa
cell. 346.6050763, email: organizzazione@spazio14.it
Spazio 14, via Vannetti 14 – Trento